“The Oncologist” pubblica un importante trattamento clinico portato a guarigione presso l’AOU di Novara

Sulla rivista “The Oncologist” è stato pubblicato un importante trattamento clinico portato a guarigione presso l’azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara con una terapia ad alte dosi e l’autotrapianto di midollo.

Si tratta del primo caso di seminoma del mediastino metastatico in un giovane adulto Covid positivo, trattato nonostante l’infezione.

Il caso è stato gestito grazie alla collaborazione di diversi team di specialisti: lo staff della struttura “Oncologia” dell’A.O.U. di Novara, coordinato dalla professoressa Alessandra Gennari, lo staff di virologi dell’Università del Piemonte orientale e dell’Azienda ospedaliero-universitaria   per le analisi di carica virale e presenza di Rna virale  e i virologi ed oncologi dell’Università di Pavia, per la parte trapiantologica.