“Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”

Lunedì 25 novembre, in occasione della “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, in tutta Italia si promuovono iniziative per attirare l’attenzione su questo problema sanitario. Anche l’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara celebra la giornata confermando la sua adesione alla campagna di informazione contro ogni forma di violenza.

Al centro del quadriportico dell’ospedale, all’ingresso di corso Mazzini n. 18, sarà collocata una panchina rossa, simbolo della difesa dei diritti delle vittime di violenza in linea con gli enti che partecipano alla Rete antiviolenza sottoscrittori del protocollo di intesa per la prevenzione delle violenze.

Intorno alla panchina verranno disposti 8 pannelli raffiguranti 8 immagini disegnate da due artiste novaresi, Alice Coppini e Ilaria Zanellato, e altrettante frasi associate alla violenza contro le donne.  Intorno alla panchina verranno disposte alcune paia di scarpe rosse (sempre simbolo della violenza contro le donne) e un percorso a testimonianza del cammino che l’Azienda ospedaliero-universitaria sta costruendo per avvicinarsi sempre di più alla problematica.

Nella stessa giornata sarà presente negli spazi interni dell’ospedale uno stand divulgativo della Polizia di Stato.