Azienda ospedaliero universitaria di rilievo nazionale ed alta specializzazione Maggiore della carità Novara

» Visualizzazione predefinita
Top della pagina
» Salta al menu
» Salta al contenuto
Contenuto
Maggiore Informazione
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dall’ 1 al 7 agosto 2016

Il periodo osservato ha evidenziato la persistenza di concentrazioni medio alte di Plantaginaceae (lanciola, piantaggine) su tutto il territorio. Si riscontra, in tutte le stazioni, un aumento dei livelli delle Urticaceae (ortica, parietaria) che raggiungono valori elevati in particolare a Vercelli e Torino con rispettivamente 129 e 114 granuli al m³ d'aria.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 4 al 10 luglio 2016

In quasi tutto il territorio piemontese il monitoraggio della settimana è stato caratterizzato dalla presenza di Fagaceae (castagno) e di Plantaginaceae dove sono state rilevate concentrazioni prevalentemente alte e con massimi registrati rispettivamente ad Omegna 1164 granuli al m³ d’aria e 28 granuli al m³ d’aria.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 21 al 29 maggio 2016

In tutto il territorio piemontese, nonostante episodi di maltempo localizzati in alcune stazioni, la presenza delle Gramineae è quella più significativa

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 16 al 22 maggio 2016

In tutto il territorio piemontese la presenza delle Gramineae è molto significativa, nonostante tempo perturbato e piovoso a tratti, toccando frequentemente concentrazioni elevate.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 18 al 24 aprile 2016

Il  monitoraggio   aerobiologico   della   settimana   ha   evidenziato una   carica    pollinica particolarmente consistente, grazie a condizioni meteorologiche mediamente buone e venti insistenti.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dall’ 11 al 17 aprile 2016

Nel corso della settimana la carica aeropollinica è stata caratterizzata da una consistente presenza di specie vegetali arboree ed erbacee sia poco che altamente allergeniche, grazie a condizioni meteorologiche mediamente buone.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 27 marzo al 3 aprile 2016

La carica aeropollinica, grazie a condizioni meteorologiche favorevoli, è stata significativa per la presenza di numerose tipologie vegetali. Diffusa in tutta la regione la presenza di Betulaceae (ontano, perlopiù betulla), Oleaceae (frassino e piante coltivate), Corylaceae (nocciolo, carpino bianco e c. nero), Platanaceae (platano).

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 14 al 20 marzo 2016

In regione nonostante il manifestarsi di tempo variabile con piogge e nevicate, ma con miglioramento nel fine settimana, il panorama pollinico ha acquisito via via nuovi generi o famiglie botaniche e concentrazioni più elevate.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 29 febbraio al 6 marzo 2016

La dispersione in regione dei granuli pollinici in atmosfera è stata conforme alle condizioni meteo climatiche: con giornate soleggiate i livelli pollinici sono elevati, mentre in presenza di giornate piovose con calo delle temperature e manifestazioni nevose, il carico delle concentrazioni viene quasi abbattuto.

 
immagine pollini 2016

Commento regionale al Bollettino pollini allergenici della settimana dal 22 al 28 febbraio 2016

La variabilità delle situazioni climatiche in regione ha modellato la distribuzione delle concentrazioni polliniche, diffondendo una  minor quantità di polline negli ultimi giorni della settimana. Sul territorio sono presenti in modo significativo Betulaceae (ontano, ingresso della betulla), Corylaceae (nocciolo, presenza del carpino) e Cupressaceae/Taxaceae (cipresso, tasso, tuja), toccando spesso concentrazioni elevate;  sono stati individuati presso la stazione di Omegna massimi rispettivamente di 1142, 624 e 991 pollini al m³ d'aria.

 
Vai a pagina:1234567
 
"Maggiore Informazione" testata giornalistica dell'A.O.U. Maggiore della Carità, registrata presso il tribunale di Novara al n. 229 del 19.3.2007.
Direttore responsabile: Eleonora Cecot - Redazione: ufficiostampa@maggioreosp.novara.it
 
 
Torna all'inizio