Azienda ospedaliero universitaria di rilievo nazionale ed alta specializzazione Maggiore della carità Novara

» Visualizzazione predefinita
Top della pagina
» Salta al menu
» Salta al contenuto
Contenuto
Maggiore Informazione
IMMAGINE ALBERO

L'ALBERO DEI BAMBINI

E’ addobbato con tanti disegni colorati il grande albero di Natale che da alcuni giorni è presente nel cortile della direzione sanitaria dell’ospedale Maggiore.
 

 
Orologio

FESTIVITA’ NATALIZIE: VARIAZIONE ORARI DEL MAGGIORE

In considerazione della riduzione delle attività ambulatoriali durante le festività natalizie, gli sportelli preposti al pagamento ed esenzioni dei tickets sanitari della banca BPN, all’ingresso di corso Mazzini 18, sospenderanno l’attività nel periodo dal 24 al 31 dicembre 2012.

 
Apnee

AL “MAGGIORE” I PRIMI INTERVENTI IN ITALIA CON IL METODO I.M.S. PER LA SINDROME OSAS (APNEE OSTRUTTIVE DEL SONNO)

La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) è caratterizzata da episodi di apnea ricorrenti e persistenti dovuti, nella maggior parte dei casi, al collasso dei tessuti molli orofaringei e/o da alterazioni scheletriche facciali.
L’incidenza di tale patologia è stimata attorno al 4% della popolazione, con una sempre maggiore rilevanza in ambito medico e lavorativo per le gravi ripercussioni che tale sindrome può avere: i sintomi principali, infatti, sono costituiti da astenia, sonnolenza diurna con rischio di addormentarsi durante la guida, notevole frammentazione del sonno con risvegli improvvisi. E’ inoltre dimostrato che l’OSAS determina un rischio notevolmente maggiore di incidenti cardio-vascolari (ictus, infarto) rispetto alla popolazione sana.

 
Immagine neonato prematuro

GIORNATA MONDIALE DEL BAMBINO NATO PREMATURO SABATO 17 NOVEMBRE 2012

Ogni anno nel mondo nascono circa 13 milioni di neonati prematuri, circa 50.000 solo in Italia e le stime sono in aumento.
La nascita pretermine è una eventualità spesso circondata da un alone di scarsa conoscenza e disinformazione. In Italia rappresenta il 10% delle nascite (circa 40.000/anno).

 
immagine radiografia del rene

RAGGIUNTO UN TRAGUARDO IMPORTANTE: 900 TRAPIANTI DI RENE

Nei giorni scorsi è stato raggiunto un importante traguardo dell’Azienda Ospedaliero Universitaria “Maggiore della Carità di Novara”, quello dei 900 trapianti di rene effettuati a partire dal 4 novembre 1998, data del primo intervento.
Un risultato particolarmente significativo, che pone il Centro di Trapianto Renale del “Maggiore” al terzo posto in Italia e che conferma l’eccellenza dell’ospedale novarese e la capacità di operare “in rete” dei diversi reparti che sono coinvolti in tutte le fasi di un trapianto.
 

 
Immagine virus dell'influenza

LA PREVENZIONE DELL’INFLUENZA

L’influenza costituisce un importante problema di sanità pubblica a causa del numero di casi che si verificano in ogni stagione e che può essere più o meno elevato a seconda della trasmissibilità del virus influenzale circolante.

E’ possibile che la malattia abbia un decorso asintomatico, ma nella maggior parte dei casi i sintomi più comuni possono includere febbre.........

 
immagine

SETTIMANA EUROPEA PER LA SICUREZZA (22 - 26 OTTOBRE 2012)

Promuoviamo la cultura della tutela della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro: un percorso per conoscere chi fa prevenzione nel territorio novarese.

 
Locandina " la continiutà assistenziale in cure palliative"

LA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE IN CURE PALLIATIVE

Lunedì 8 ottobre a Novara presso l’auditorium Banca popolare avrà luogo il convegno “La continuità assistenziale in cure palliative”, coordinato dal dottor Aurelio Prino, direttore della struttura complessa Cure Palliative dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara e dall’associazione di volontariato Ideainsieme onlus.

 
Immagine " La notte dei ricercatori"

LABORATORI E ISTITUTI DI RICERCA APRONO LE PORTE PER LA “NOTTE DEI RICERCATORI”

E’ prevista per domani, venerdì 28 settembre 2012, la settima edizione della “Notte dei ricercatori” un'iniziativa promossa dalla Commissione europea fin dal 2005 in tutti i paesi della Comunità.

 
Rimozione

VEICOLI, RISPETTO AREE DI SOSTA


Al fine di garantire la sicurezza e facilitare la circolazione all’interno dell’area ospedaliera, la direzione generale dell’Azienda ha autorizzato l’attuale gestore del servizio di rimozione a procedere, in piena autonomia, alla rimozione di qualunque automezzo posteggiato al di fuori degli spazi appositamente predisposti.

 
Calcoli renali

IL MAGGIORE SU RAI 3


La struttura complessa di nefrologia dell’azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, diretta dal professor Piero Stratta, è stata protagonista domenica 22 luglio  della trasmissione televisiva serale di RaiTre “Pronto Elisir”.In studio c’era la dottoressa Caterina Canavese, che ha affrontato il tema dei calcoli renali, rispondendo anche alle domande degli spettatori.

 
Zanzara

VIRUS DELL’ENCEFALITE GIAPPONESE. PRIMO CASO DESCRITTO IN EUROPA


Lo scorso 12 di luglio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Eurosurveillance un articolo che riporta la prima segnalazione italiana ed europea di identificazione di RNA virale appartenente al virus della encefalite giapponese al di fuori delle aree endemiche dell’Asia. 
 

 
Robo-Walk

ROBO-WALK UN AIUTO PER TORNARE A CAMMINARE

Nella struttura complessa a direzione universitaria Recupero e rieducazione funzionale, diretta dal professor Carlo Cisari è entrata in funzione un’ apparecchiatura che, diffusa all’estero specie in nord Europa, rappresenta una novità assoluta per l’Italia. Si tratta di uno speciale tappeto per la riabilitazione dei pazienti affetti da patologie neurologiche.Il Robo-Walk è una apparecchiatura ad alta tecnologia finalizzata al miglioramento del cammino nei pazienti con deficit motori sia di origine neurologica (esiti di lesioni cerebrali, lesioni spinali,…) e ortopedica (frattura arti inferiori, protesi di anca e di ginocchio).
 

 

OSPEDALE A MISURA DI DONNA: importante riconoscimento per il Maggiore

Anche quest’anno l’ospedale Maggiore ha ricevuto un importante riconoscimento da parte dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (O.N.D.A.) per il livello di assistenza e di cura offerto alle donne.
Con l'iniziativa "bollini rosa", O.N.D.A, premia gli ospedali italiani che curano patologie specificatamente al femminile ponendo la donna al centro del percorso diagnostico terapeutico.
L’iniziativa è volta a identificare le realtà cliniche e scientifiche fortemente all’avanguardia nel panorama sanitario italiano al fine di facilitare la scelta del luogo di cura da parte delle donne

 

DIPARTIMENTO CARDIOLOGICO SOSTITUZIONI DELLA VALVOLA AORTICA VIA TRANSCATETERE:UN SUCCESSO DI SQUADRA

Nell’ambito della ricerca e dell’applicazione di procedure chirurgiche sempre meno invasive, che vede impegnato il dipartimento di cardiologia, diretto dal professor Paolo Marino, sono stati effettuati recentemente due importanti interventi di sostituzione della valvola aortica via transcatetere.

 
immagine prova 2

LA NUOVA CENTRALE OPERATIVA 118 DI NOVARA


E' stata inaugurata la nuova la nuova sede del servizio emergenza 118 – Centrale operativa di Novara, presso la sede ospedaliera di viale Piazza d'armi 1.
Con la dicitura “Sistema 118” si individuano diverse componenti coordinate da un'unica visione e che operano in un'unica direzione.
Il servizio di emergenza sanitaria territoriale 118 della Regione Piemonte rappresenta l’istituto previsto dal sistema sanitario nazionale finalizzato a garantire al cittadino la migliore risposta sanitaria in tutti i casi di emergenza-urgenza; nasce nel 1993 con la centrale operativa di Torino e si amplia successivamente fino ad organizzarsi in un dipartimento interaziendale per la gestione dell’emergenza sanitaria territoriale 118 composto dalle otto aziende sede di centrale operativa.

 

 
Donazione dottoressa Ferrero

Donazione della Croce costantiniana alla struttura di Neonatologia

importante donazione

Lunedì 2 aprile 2012., il presidente della “Croce Costantiniana di San Giorgio”, Claudio Limontini, ha consegnato alla struttura complessa di Neonatologia e
patologia neonatale, diretta dalla dottoressa Federica Ferrero quattro saturimetri donati dalla “Croce Costantiniana” per il tramite dell’associazione “Neo-N”.

 
Spirometria

IL MESE DELLA SPIROMETRIA

Il reparto di  Malattie dell’apparato respiratorio dell’ospedale di Novara  ha aderito lo scorso mese di giugno alla manifestazione nazionale “il mese della spirometria” una campagna di informazione e prevenzione delle malattie respiratorie, sostenuta dalle maggiori società scientifiche del settore. Gli specialisti pneumologi del Maggiore hanno fornito ai cittadini informazioni sulla salute respiratoria ed eseguito gratuitamente esami spirometrici.
 

 
Logo ancora

LA CASA DI A.N.C.O.R.A

Fondazione De Agostini, Associazione a.n.c.o.r.a. e Ospedale Maggiore della Carità di Novara insieme per favorire il reinserimento sociale e professionale dei pazienti con disabilità

.

 
Trapianto cellule staminali

L’OSPEDALE MAGGIORE PROTAGONISTA NEL PRIMO TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI CEREBRALI

La dottoressa Letizia Mazzini, neurologa responsabile del Centro Sclerosi laterale amiotrofica (Sla) dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara, ha fatto parte dello staff coordinato dal professor Angelo Vescovi che, all’ospedale di Terni, ha effettuato il primo trapianto al mondo di cellule staminali cerebrali su un paziente affetto da Sla.
 

 
Vai a pagina:12
 
"Maggiore Informazione" testata giornalistica dell'A.O.U. Maggiore della Carità, registrata presso il tribunale di Novara al n. 229 del 19.3.2007.
Direttore responsabile: Eleonora Cecot - Redazione: ufficiostampa@maggioreosp.novara.it
 
 
Torna all'inizio